Il Mondo di Baby Pepita

Mi chiamo Manilla e sono della provincia di Napoli.Amo tutto ciò che è makeup, smalti e nail art e moda. Cosa leggere su questo blog? Un pò di informazioni su recensioni, collaborazioni, pensieri, tester e non solo. Ringrazio in anticipo chi mi supporterà e chi mi sopporterà :D Baci Bacini

Instagram

lunedì 25 febbraio 2019

AL MIRACOLO DEL MARE - pescheria


Quando si mangia il pesce fresco si deve acquistare di qualità.
A Napoli siamo abituati a mangiare il pesce in ogni modo ma mangiarlo crudo è ciò che amiamo di più, ogni famiglia ha come riferimento una pescheria di fiducia e io oggi voglio consigliarvi AL MIRACOLO DEL MARE. 
Il nome è già tutto un programma e posso dire, con piacere e con estrema semplicità, che è davvero un nome azzeccato.
Dove si trova?
Questa pescheria si trova a Volla provincia di Napoli in Via Lufrano, 31.

C'è una vasta scelta di ogni tipo di pesce che si desidera, crostacei, molluschi e tanto altro. 


giovedì 14 febbraio 2019

TENUTA RE FERDINANDO



Il piacere di un evento importante è dato soprattutto dalla scelta della location. Nell'occasione del matrimonio di mia sorella, la scelta è caduta su una tenuta. 
Già se si pensa ad una tenuta si immagina un evento di classe e così è stato nella splendida Tenuta Re Ferdinando.
Situata tra grandi distese di verde, ulivi ed enormi querce, è davvero un luogo di grande tranquillità e di enorme eleganza. 
Sì, perché la parola d'ordine di questa tenuta è ELEGANZA

giovedì 7 febbraio 2019

MAGLIETTOPOLI.IT


Si sa che lo shopping è sempre stato per molti un motivo di rilassamento. Infatti, io da piccola quando ero particolarmente giù sì, mia madre ero solita portarmi al centro commerciale e fare shopping. 
È sempre stata una terapia contro la tristezza.
Adesso che sono grande non posso farne a meno, infatti appena sono un po' giù, uso questo metodo per rallegrarmi.
(Diciamo che è anche una scusa per comprare cose nuove :D ) a tutte piace comprare e avere cose nuove nell'armadio. 
Smanettando su internet, oggi è possibile fare shopping comodamente da casa, ormai è una moda che va avanti da un po' di anni. 
Difatti io oggi voglio presentarvi un sito di abbigliamento che ho trovato molto interessante, con cose davvero fighissime.
Sto parlando di Magliettopoli.it


Un'azienda del tutto made in Italy sito a Barletta, ha una vasta scelta tra t-shirt per uomini, donne e bambini, body, bavaglini, felpe. 
La cosa stupenda è che ha una gamma enorme di stampe, cucite interamente a mano quindi del tutto originali, che variano di categoria. Le stampe che vanno dagli anni 70-80-90, stampe dei cartoni e stampe davvero carine e sfiziose. È possibile anche, nel caso in cui non troviate la stampa adatta per voi, creare la vostra stampa ideale caricandola direttamente dal vostro pc. Per chi è un negoziante, registrandosi appunto come un'azienda o come un negozio, è possibile avere lo sconto del 50%, creare stampe anche del logo della vostra azienda e tutto questo verrà anche coordinato con il laccetto e l'etichetta da poter poi vendere.

Io ho scelto queste 3 magliette in cotone. 

giovedì 22 novembre 2018

campagna TRUE INSTINCT

Grazie a trnd sono stata scelta per testare il marchio True Instinct - cibo per cani.
Ho ricevuto 3 kg di croccantini al salmone e patate da far provare al mio cucciolo.
Posso già dirvi che lui le ha più che graditi, di conseguenza capisco che hanno un buon sapore. 


L'odore, non è tanto forte come tanti altri alimenti per cani e quindi, anche per me diventa un piacere riempire la sua ciotola :D


Sono al gusto di salmone, patate e verdure fresche. Tutto associato per un buon apporto calorico e nutrizionale del cane.


Sono alimenti natirali senza cereali, adatti a cani di taglia media (tra gli 11 e i 25 kg) e anche per taglie grandi (tra i 25 e i 55 kg). 



Mangiando questi croccantini possiamo stare sereni che il nostro cane può solo ricevere benefici.



Infatti, contiene il salmone che è un alimento che aiuta i muscoli scheletrici e a preservare l'attività fisica.
I ceci, patate, piselli, pollo e fibre con carboidrati digeribili e proteine.
Ma non solo, anche per un pelo e pelle sana possiamo stare tranquilli in quanto sono ricchi di omega 3, zinco e omega 6.
Ed in più, non meno importante, per un sistema immunitario forte, contiene un elevato contenuto di antiossidanti (vitamina E, vitamina C, selenio), zinco e proteine che contribuiscono al corretto funzionamento del sistema immunitario.


Insomma, un pasto completo che garantirà al nostro cane una vita serena e senza problemi di alimentazione con solo il 20% di grassi.


INGREDIENTI:
Salmone* (23%), pollo disidratato (18%), piselli disidratati* (13%), farina di piselli*, carne di suino disidratata (8%), grassi animali (7%, stabilizzati con tocoferoli naturali), patate disidratate* (7%), ceci disidratati*, proteine idrolizzate (3,5%), polpa di barbabietola*, sostanze minerali, olio di pesce (0,5%), mele disidratate* (0,35%), carote disidratate* (0,35%), broccoli disidratati*, frutti rossi disidratati*(0,01%).




Per quanto riguarda me:

lunedì 27 agosto 2018

Hereditary - Le radici del male (2018) recensione

Dunque, partiamo dal cast:
La bambina Charlie interpretata dall'attrice Milly Shapiro.


Ora, io non sono solita mentire sulle bellezze e nemmeno prendere di mira, ma in questo caso devo essere del tutto sincera. 
L'attrice già di per sé non è tutta questa bellezza naturale. Nel film l'hanno anche truccata piuttosto male. 
Forse era proprio quello l'intento, di attirare l'attenzione già dal primo sguardo. 
Il problema è che dall'inizio del film io pensavo, e mi aspettavo, che fosse tutto concentrato su una qualche malattia della bambina. Poiché dal makeup forse, ha tutta l'aria di essere una bambina con problemi. 
Quindi non so dirvi il perché il mio subconscio si aspettava un qualche retroscena. 

Ma alla fine la somiglianza ad una qualsiasi forma di malattia non c'entra nulla con il film.



Il fratello Peter, interpretato dall'attore Alex Wolff.


Devo dire che hanno scelto proprio bene gli attori se l'obiettivo era la bruttezza.
In effetti anche il fratello non è tutta questa bellezza.

La madre Anne, interpretata dall'attrice Toni Collette


Sembra essere una bella donna ma cambia aspetto spesso. Ovvero, a tratti sembra essere carina, a tratti invece ha un viso inquietante. Ma capisco che è tutta opera del personaggio che deve interpretare. Anche perché l'attrice vera, a differenza della ragazza, è una bellissima donna.


Il marito Steve, interpretato dall'attore Gabriel Byrne sembra essere l'unico che resta fedele all'attore in persona ahahah. 



Mettendo da parte la bellezza degli altri, il film sinceramente trovo che sia poco chiaro.
Trovo che non debba essere per niente collocato nella categoria horror in quanto ha ben poco di horror. 
Ecco, l'unica cosa horror a mio dire, sono i volti degli attori. 
Inizialmente si presenta anche bene, ma via via perde di originalità ma soprattutto di qualità. 
È molto più appassionante il trailer che il film, vi ho detto tutto!.
Aggiungo che finché si muove in un ambito familiare ok, ci sta anche, perché crea suspance e intrigo. Ma quando poi inizia a girare il discorso sul paranormale ed esce fuori con la storia di un Re demone e tutto ciò che ne concerne; lì finisce per toppare. 


SE ANCORA DOVETE VEDERLO, NON CONTINUATE A LEGGERE CHE C'È SPOILER.

Dunque, nella prima parte dove c'è la morte di Charlie ed il modo in cui muore, con l'inquadratura del povero ragazzo sfigato che gli succedono tutte a lui e il primo piano che resiste fino a quando intervengono le urla stazianti della madre, è un film che promette bene.

Poi però viene tutto sgretolato quando entra in scena la medium e quello che doveva essere un 'paranormale'.
Da qui in poi infatti, ci sono una serie di scene che sembrano messe lì per impressionare. Ma con scarsi risultati. 
Ad un tratto vediamo scene con il più vasto repertorio di scene horror ovvero: insetti, gente che 'dovrebbe camminare sui muri' ma invece mi sa che questo effetto speciale non è tanto riuscito perchè più che camminare sembra fluttuare.

Io credo abbiano sbagliato ad unire gli ingrippi familiari con la storia del paranormale e della setta del perchè ha solo confuso, senza senso, la trama.
L'unica cosa che mi sono detta alla fine del film è starà 'perchè? ', 'perchè la nonna aveva questo ingrippo con il re dell'inferno tanto da creare una setta?'. Insomma, un film che lascia molti dubbi. Una trama caotica è il mio giudizio. 


TRAMA:

Ellen Graham muore insieme ai suoi misteri. Mentre la figlia Anne elabora il lutto di una complicata figura materna, nella casa dei Graham avvengono strani episodi, che sembrano presagire un epilogo tragico. Basta un movimento di macchina, lento e avvolgente, tra i sinistri diorami assemblati dalla protagonista Anne Graham per far capire a cosa andremo incontro con Hereditary. A un dramma angosciante sui traumi di una famiglia di rara disfunzionalità e insieme a un ambizioso debutto, che guarda ai maestri del passato per generare nuovi shock.




VOTO: 6

lunedì 28 maggio 2018

HEADU - giochi didattici



Oggi vi voglio mostrare di un'azienda italiana che si occupa della formazione dei bambini dai 0 ai 10 anni attraverso il gioco. 
Sappiamo che i bambini amano giocare e prestano attenzione solo ai giochi e non alle notizie da incamerare davvero, ovvero la storia, geografia, scienze.
Oppure per i più piccini con le prime paroline, a volte hanno poco interesse anche a provare a parlare.
Ed ecco che Headu ha pensato proprio a tutto ciò. 
Il giochino che sto per darvi vedere è indicato per l'età dai 6 ai 10 anni.